Nel T.A.C. di Cesena 60,00 nel giavellotto allievi per Lorenzo Morara

10 Luglio 2020

Oggi T.A.C. a Cesena: in evidenza le gare di giavellotto con Frattini, Morara e Busetto.

 
Proseguono in regione i Test di Allenamento Certificati e oggi è stato il turno di Cesena, con la manifestazione organizzata dalla Endas Cesena.
Risultati di buon rilievo soprattutto nelle gare di giavellotto. Negli assoluti il pluricampione nazionale allievi Giovanni Frattini (Fratellanza 1874 Modena), quest'anno al 1° anno nella categoria juniores, ha lanciato l'attrezzo da 800 grammi a 65,43, sua terza prestazione di sempre, dopo le misure di 67,01 e 66,43 realizzate nella stagione invernale 2020 e parecchio meglio del 61,45 ottenuto nella prima gara estiva lo scorso sabato a Vittorio Veneto. Sopra i 50 metri anche 3 atleti della Libertas Atletica Forlì: Francesco Bertozzi 57,36, Giovanni Benedetti 50,72, Francesco Amici 50,30. 
Ma è pure nel giavellotto allievi 700 grammi che viene ottenuta un'altra prestazione significativa: Lorenzo Morara (Atl. Imola Sacmi Avis) demolisce il personale precedente che era di 53,23 (Modena  28/9/19) portandolo a 60,00 e si inserisce al 5° posto nella graduatoria regionale all time allievi, dopo Giovanni Frattini 75,25 (2019), Manuel Pilato 63,61 (2009), Matteo Zigni 60,90 (2018) e Alessandro Sansoni 60,30 (2006). 
Buoni risultati anche nel giavellotto donne. Nelle assolute Anna Busetto (Self Montanari Gruzza) supera i 40 metri con 40,06, poi la junior Simona Cuciniello (Atl. BS '50 Metallurg. S. Marco) con 37,52, l'altra junior Vittoria Bellagamba (Endas Cesena) con 37,36 e la master sf45 Sabina Donati (Atl. Lugo) con 27,85. Nelle allieve con i 500 grammi 34,81 per Aurora Bacchini (Atl. 85 Faenza) e 34,27 per Valentina Casadei (Self Montanari Gruzza).
Negli altri test, il più veloce nei 200 metri uomini è Denis Libofsha (Atl. Imola Sacmi Avis) con 22.26 (-0,7), davanti allo junior Yoro Menghi (Fratellanza 1874 Modena) con 23.06. Nei 400 metri uomini 51.07 per Wondwosen Bizzocchi (Virtus Emilsider Bologna), che precede Elia Genghini (Olimpus San Marino) con 51.21. Nel triplo uomini 13,56 per l'allievo Michael Barbiani (Self Montanari Gruzza).
Nei test femminili buon 24.01 con vento -2,3 per la forte veneta Aurora Berton (Libertas Friul Palmanova), 1° anno promesse, vincitrice della prima serie. Fra le emiliane la più veloce è l'allieva Giulia Nanni (Golden Club Rimini), vincitrice della seconda serie in 27.16 (-1,7). Nei 400 metri 1.00.19 per Beatrice Berti (Olimpus San Marino), poi Alessia Gaggini (Cus Bologna) in 1.02.32 e le 2 master della Endas Cesena, Cristina Sanulli sf45 con 1.02.77 e Serena Sbarzaglia sf40 con 1.03.04.
Nelle gare giovanili 9.79 (-1,2) negli 80 metri cadetti per Alessandro Giuffrida (Endas Cesena), 10.37 (-2,4) per Beatrice Minotti (Centro Atl. Copparo) che precede la compagna di club Marguerite Ghedini con 10.82; in seconda serie 11.09 (-2,4) per Giada Donati (Edera Forlì). Nell'asta cadette 2,80 per Asia Tognoli (Fratellanza 1874 Modena) che fa meglio della più accreditata compagnai di squasdra Ilaria Bellei Ponzi che salta 2,60.Nel lungo cadette prevale per 1 solo cm Arianna Rondoni (Endas Cesena) con 5,40, rispetto a 5,39 di Beatrice Minotti, medaglia di bronzo ai Campionati Italiani Cadette 2019.

Risultati T.A.C Cesena 10 luglio

Giorgio Rizzoli











Condividi con
Seguici su: