Tutta Italia di corsa: il weekend su strada

15 Marzo 2019

Sabato 16 e domenica 17 marzo appuntamenti da nord a sud e tante possibilità per i runners di confrontarsi su distanze diverse


 

Aspettando le maratone di primavera, sarà un weekend ricco di appuntamenti per i runners di tutta Italia. Tra sabato 16 e domenica 17 marzo, da nord a sud, si gareggia su strada in molte sedi e su distanze diverse, ed è anche l’occasione per scalare posizioni nel nuovo ranking FIDAL dedicato al mondo dell’endurance. A Vigevano (Pavia) domenica la 13esima edizione della Scarpadoro Half Marathon con partenza alle 9.30 dallo stadio comunale Dante Merlo vedrà atleti e appassionati sfidarsi sulla mezza maratona e nelle non competitive di 5 km (Scarpadoro in Rosa, Stracittadina e 4 Zampe) e 10 km, quest’ultima cronometrata con chip. Gli iscritti hanno quasi raggiunto quota 1300, tetto limite di partecipanti imposto dagli organizzatori, con oltre 500 iscritti per la 10 km. Quest’anno l’Atletica Vigevano, società organizzatrice insieme al Comune di Vigevano, taglia l’importante traguardo dei 70 anni di storia (1949-2019) con una serie di eventi e festeggiamenti che dureranno lungo tutti i dodici mesi. Ricca di emozioni sarà come sempre la Scarpadoro Ability, la corsa-camminata riservata alle persone con disabilità ideata e voluta dall’atleta paralimpica, presentatrice televisiva e oggi parlamentare Giusy Versace. Ogni anno partecipano all’iniziativa moltissime persone che vengono accompagnate lungo il percorso da “atleti-spingitori”, volontari e da colorati e simpatici “Super Eroi”, che la renderanno ancora più divertente.

VICENZA - Torna domenica la StrAVicenza 10 km - trofeo Centro commerciale Palladio, 19esima edizione, anticipata sabato dalla nona edizione dalla Ultrabericus. La Stravicenza, curata dall'Atletica Vicentina, avrà come testimonial d’eccezione il campione olimpico della maratona di Seul 1988 Gelindo Bordin. Oltre mille gli atleti attesi al via della prova agonistica sui 10 km. Tra le donne, riflettori puntati soprattutto sull’azzurrina di casa Rebecca Lonedo (Atl. Vicentina) e al maschile sul compagno di club Massimo Guerra. Partenza alle 10 da Viale Roma, dove sarà posto anche il traguardo. Per la versione non competitiva ci saranno percorsi di 2 chilometri (dedicato in particolare ai bambini, ai disabili e agli anziani), 4,5 chilometri e 10 chilometri, con la possibilità di scegliere la distanza da percorrere anche durante la corsa.

VITTORIO VENETO - Domenica sulla strade di Vittorio Veneto (Treviso) va in scena la sesta edizione della Maratonina della Vittoria, sulla classica distanza dei 21,097 km. Circa 1500 gli iscritti, record della manifestazione organizzata da Eroica 15-18. Tra i favoriti, il 28enne keniano Cosmas Kigen e il 26enne connazionale Ken Mutai. Partenza alle 9.35 in centro a Vittorio Veneto, dov’è posto anche il traguardo. Alla mezza sono affiancati alcuni eventi collaterali: subito dopo la partenza, in Viale della Vittoria, saranno protagonisti i ragazzini di Vittorio Atletica, che si sfideranno in batterie ad eliminazione sui 60 metri. Per chi vorrà andare al proprio ritmo ci saranno due City Run, di 6 e 12 km, con uno scopo benefico contro la violenza sulle donne: parte delle quote di iscrizione andrà infatti al Centro Anti Violenza di Vittorio Veneto. Curiosità dell’anno, la Barefoot Half Marathon: verrà stilata una particolare classifica tra gli atleti che correranno scalzi o con calzature minimaliste (sandali o le cosiddette Fivefingers).

SALUZZO - Tutto pronto a Saluzzo (Cuneo) per la sesta edizione della Mezza del Marchesato con quasi 600 partecipanti. La partenza è in Corso Italia, all’altezza di Piazza Vineis, e il percorso si snoderà poi nelle campagne del Marchesato toccando, nell’ordine, i comuni di Manta, Verzuolo e Lagnasco, per poi concludersi nuovamente nel centro di Saluzzo, in Piazza Cavour. Tra gli iscritti spicca il keniano Sammy Kipngetich, vincitore della scorsa edizione e portacolori della società di casa Atletica Saluzzo, che organizza in collaborazione con la Fondazione Amleto Bertoni, il Comune di Saluzzo e l’Asd Podistica Valle Varaita. L’evento è inserito nel weekend che si apre sabato con la Mini Mezza Eplì riservata ai più piccoli.

SAVONA - Savona Half Marathon competitiva, Savona Ten 10 km non agonistica, Family run 5 km per grandi e piccini: è il programma della “Corsa dei Papi” di domenica, organizzata nella città ligure dall’Asd Podistica Savonese e dall’Associazione Chicchi di Riso Onlus, in collaborazione con il Comune di Savona. Oltre 700 gli iscritti, partenza ed arrivo nel cuore della città, in via Paleocapa. Per il resto il tracciato si sviluppa interamente sulla via Aurelia, sconfinando per un breve tratto anche nel Comune di Vado Ligure. Si corre a pochi metri dal mare con pochissimi cambi di direzione: percorso pianeggiante e veloce.

MILANO - Nell’ambito della Digital Week si disputa domenica dalle 10.00 la Milano Digital Run: gara competitiva di 10 km e due prove non competitive di 10 km e 5 km a Parco Sempione, promosse da Endu. Come nel mondo del digitale anche nello sport l’utente necessita di nuove sfide e motivazioni: per questo è stato ideato un format che non si limita alla semplice gara, ma crea una vera e propria “event experience”. 

CASTIGLIONE DEL LAGO - 2034 iscritti alle distanze competitive, oltre 500 alla passeggiata non competitiva con il coinvolgimento di oltre 400 ragazzi delle scuole: sono i numeri della 18esima Strasimeno di domenica, l'ultramaratona di 58 km che si sviluppa lungo le coste del Lago Trasimeno, in Umbria, con partenza ed arrivo a Castiglione del Lago (Perugia), curata da Asd Filippide e Dream Runners Perugia. Altre distanze con partenza in contemporanea dalla stessa località sono la 10 km con traguardo a Borghetto, la mezza maratona che termina a Passignano sul Trasimeno, la 34 km fino a San Feliciano e la maratona con traguardo a Sant’Arcangelo.

CALIMERA - In Salento, domenica, la prima edizione della Maratona della Grecìa Salentina, con partenza e arrivo a Calimera (Lecce), su iniziativa dell'Asd La Mandra. Si attraversano i comuni di Martano, Carpignano Salentino, Castrignano dei Greci e Melpignano, tutti centri che fanno parte della Grecìa salentina, l’isola linguistica ellenofona del Salento in cui si parla un dialetto neo-greco noto come griko.

CALTANISSETTA - Edizione numero 19, domenica, per il Trofeo Kalat sulle strade di Caltanissetta. La competizione si svolge sulla distanza di 10 km, maschili e femminili, ed è organizzata dalla Track Club Master con la collaborazione del Comune di Caltanissetta e del Comitato Regionale ACSI Sicilia.

(da comunicati degli organizzatori)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: