Europei Cross: Vandi undicesima con la staffetta

09 Dicembre 2018

A Tilburg, in Olanda, prima esperienza in Nazionale assoluta per la mezzofondista pesarese dell’Atletica Avis Macerata


 

Debutto in Nazionale assoluta di Eleonora Vandi. La 22enne pesarese dell’Atletica Avis Macerata ha fatto il suo esordio con la maglia azzurra dei “grandi” nei Campionati Europei di corsa campestre a Tilburg, in Olanda. Per la giovane marchigiana l’impegno era nella staffetta mista: quattro atleti in gara, due uomini e due donne, ognuno chiamato a correre un chilometro e mezzo. Il team italiano si è piazzato all’undicesimo posto, su un percorso reso molto difficile dalla pioggia e dal fango. La “matricola” è riuscita a difendersi bene, dopo aver ricevuto il cambio in quinta posizione dal compagno di squadra Mohad Abdikadar per dare il testimone in sesta ad Ala Zoghlami, con un tempo parziale di 4’31” e mantenendo invariato il distacco di 8 secondi dalla testa della corsa, mentre poi Giulia Aprile ha perso terreno nel finale. In ogni caso la doppia figlia d’arte del mezzofondista Luca e della quattrocentista Valeria Fontan, entrambi ex azzurri, ha regolato i conti in famiglia: infatti la 18enne sorella Elisabetta, primatista italiana under 20 dei 40 metri, aveva già raggiunto il traguardo della Nazionale assoluta agli Europei di Berlino. Da ormai tre anni Eleonora, che studia beni culturali indirizzo archeologico alla Ca’ Foscari di Venezia, si allena a Mogliano Veneto (Treviso) con il tecnico Faouzi Lahbi.

Lo jesino Daniele Caimmi, presente a Tilburg come tecnico di Daniele Meucci, festeggia invece la medaglia di bronzo conquistata dalla squadra maschile senior dell’Italia.

File allegati:
- Risultati


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate