L'atletica trentina riparte con Ianes vs Cavagna

11 Luglio 2020

Domenica 12 luglio a Rovereto il primo appuntamento agonistico del 2020: spicca il duello nella velocità tra Lorenzo Ianes ed Enrico Cavagna;

 
Domani, domenica 12 luglio, l'atletica trentina si lascerà definitivamente alle spalle il lungo digiuno di gare proponendo il primo appuntamento agonistico della stagione all'aperto. Lo Stadio Quercia di Rovereto infatti ospiterà in mattinata il primo test agonistico che si svolgerà secondo il protocollo di sicurezza predisposto da FIDAL in accordo con il Ministero dello Sport.

Questo primo TAC (Test di Allenamento Certificato) organizzato direttamente dal Comitato FIDAL Trentino proporrà i 100 metri, gli 800 metri, il salto in lungo ed il lancio del disco, sia per il settore maschile che per quello femminile. Tra le iscrizioni - per questo primo appuntamento contingentate per non eccedere troppo nei numeri e riservate ai soli atleti trentini - spicca il duello che si preannuncia piuttosto intrigante nei 100 metri maschili dove saranno contrapposti i due giovani sprinter del capoluogo Lorenzo Ianes (Atletica Trento) ed Enrico Cavagna (Us Quercia Trentingrana), entrambi già capaci di salire in passato sul podio tricolore e di vestire la maglia azzurra in importanti rassegne internazionali.

Scorrendo la lista dei presenti, spiccano quindi altri nomi di un certo rilievo, come quelli del decatleta Lorenzo Naidon (Us Quercia Trentingrana) che si cimenterà nel lancio del disco, del triplista Simone Fedel (Us Quercia Trentingrana, lungo), dell'altro azzurrino Giovanni Gatto (Us Quercia Trentingrana, 800), del mezzofondista Daniel Rocca (Lagarina Crus Team, 800) e di diversi giovani di sicuro avvenire come Nancy Demattè (Atletica Trento), Giulia Riccardi (Gs Trilacum), Simone Valduga (Us Quercia Trentingrana), Luca Santorum (Atletica Alto Garda e Ledro) e via dicendo.
 
La manifestazione prenderà il via alle 10:30 per concludersi poco dopo le 13: per i 100 metri è previsto un duplice turno: batterie a cui seguirà la finale. Nel frattempo si sta progressivamente definendo il calendario estivo che già propone di due appuntamenti di corsa in montagna nelle due successive domeniche: il 19 luglio a Roncone si terranno i campionati individuali giovanili, sette giorni più tardi toccherà all'innovativo Vertical Sprint Bolbeno.

Programma Orario ed Iscritti
 


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate