Domenica a Cassino i ''Ciociaria Games 2022''

28 Maggio 2022

Al Salveti il Campionato provinciale Ragazzi/e-Cadetti/e, gare extra per tutte le altre categorie. Ecco i più attesi

 

Lo Stadio Comunale “Gino Salveti” di Cassino (Frosinone), domenica 29 maggio, ospiterà le gare su pista dei Ciociaria Games 2022. Il CUS Cassino con la collaborazione del Comitato Provinciale FIDAL Frosinone, hanno organizzato il Campionato provinciale Ragazzi/e-Cadetti/e, gare extra per tutte le altre categorie.

ANEDDOTI… - Nell’impianto dedicato a Gino Salveti, giornalista sportivo e letterato cassinate, il 22 marzo del 1983, Pietro Mennea stabilì il record mondiale (manuale) dei 150 metri piani, in 14”8. Il 30 aprile di quest’anno Eseosa Fostine Desalu (G.A. Fiamme Gialle), ha realizzato nel Meeting Athletic Elite a Milano il nuovo record con il cronometraggio elettrico in 15.07 (vento +1.3).

Corri, salta, lancia: per il Campionato provinciale, della categoria Ragazzi/e, il miglior accredito nei 60 è di Matteo Retrosi (Fenice Sport/8.30) e Gaia Casi (Formia Atl. Leggera/9.01). Nel mezzofondo, sulla distanza dei 600 metri, vede avanti a tutti Enrico Poccia (Formia Atl. Leggera), con 2:02.03 e Maria Sofia Rocco (Formia Atl. Leggera), con 2:09.28, fuori classifica c’è l’1:49.42 di Sara Piacenti della Ternana Marathon Club. Nel settore dei concorsi, le migliori misure nell’alto, sono quelle degli atleti della Formia Atl. Leggera Gariele Filosa (1,46) ed Elena Carnevale (1,34). Nel peso da 2 kg. Avanti a tutti c’è Gianmarco Gentile (Formia Atl. Leggera/9,62) e ancora Chiara Esposito (Formia Atl. Leggera/8,20).

Per la categoria Cadetti/e, nella velocità degli 80 metri il miglior tempo è quello di Antonio Andrea Pomella (Aprocis Runners Team/10.09) e Sara Esposito (Formia Atl. Leggera/10.76). Nei 100 ostacoli, ci sono il 17.55 di Luca Corbo (Aprocis Runners Team) e negli 80 ostacoli il 13.84 di Danila Di Vito (Formia Atl. Leggera). Nel mezzofondo, i migliori nei 1000 metri, sono: Giovanni Perisi (Atletica Arce), con 2:58.29 e Jasmine Giorgia Coda (Formia Atl. Leggera), con 3:36.97. Nel settore dei concorsi per i maschi non ci sono accrediti, mentre per le femmine nel salto triplo Sara Esposito (Formia Atl. Leggera) con la misura di 10,42 è avanti a tutte.

Moreno Saddi

File allegati:
- ISCRITTI E RISULTATI


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate